Archivio Storico / 1999-2000

  • 24 settembre: Dogana Supergroove
  • 25 settembre: Luca Anceschi Band
  • 1 ottobre: Desnudo
  • 2 ottobre: El Diablo
  • 8 ottobre: Sushi
  • 9 ottobre: Cheryl Porter & Funky Company
  • 15 ottobre: Asilo Republic
  • 16 ottobre: Ritmo Tribale
  • 22 ottobre: Reggie Wayne Morris
  • 23 ottobre: La Sintesi
  • 29 ottobre: Subsonica
  • 30 ottobre: Mamamacussa
  • 5 novembre: Bar Mario
  • 6 novembre: Ridillo
  • 12 novembre: Yo Yo Mundi
  • 13 novembre: Avion Travel
  • 19 novembre: Cialtroni Animati
  • 20 novembre: Country Rush
  • 26 novembre: The Kiss Tribute
  • 27 novembre: City Kaos
  • 3 dicembre: Andy J. Forest
  • 4 dicembre: Quintorigo
  • 5 dicembre: Vinicio Capossela & Marc Ribot
  • 7 dicembre: Souldrivers
  • 9 dicembre: “Rock Targato Italia”
  • 10 dicembre: Sdroncocobus
  • 11 dicembre: Skiantos
  • 16 dicembre: “Rock Targato Italia”
  • 17 dicembre: Le Cotiche
  • 18 dicembre: Afterhours
  • 23 dicembre: Hot Blues Band
  • 24 dicembre: Chilipepperphobia
  • 5 gennaio: Pupilla
  • 7 gennaio: Asilo Republic
  • 8 gennaio: La Crus
  • 14 gennaio: Wild Brothers Band
  • 15 gennaio: Kastigo
  • 21 gennaio: Aida Cooper
  • 22 gennaio: Little Taver and His Crazy Alligators
  • 28 gennaio: Dennis and the Jets
  • 29 gennaio: Achtung Babies
  • 4 febbraio: Too Rude
  • 5 febbraio: Funky Company
  • 11 febbraio: Mamamicarburo
  • 12 febbraio: Capitan Fede Poggipollini
  • 18 febbraio: T-Street Band
  • 19 febbraio: Verdena
  • 25 febbraio: Funkey e Quinto Parallelo
  • 26 febbraio: El Diablo
  • 3 marzo: Melody and Kaisersose
  • 4 marzo: Souldrivers
  • 10 marzo: Asilo Republic
  • 11 marzo: Adika Pongo
  • 17 marzo: Mosaico
  • 18 marzo: 24 Grana
  • 24 marzo: Disco Inferno
  • 25 marzo: Articolo 31
  • 31 marzo: Motown
  • 1 aprile: Bandabardò
  • 7 aprile: Irene Grandi
  • 8 aprile: Statuto
  • 14 aprile: Francesca Chiara
  • 15 aprile: Ridillo
  • 21 aprile: Pia
  • 22 aprile: Modena City Ramblers
  • 28 aprile: Ostetrika Gamberini
  • 29 aprile: Achtung Babies
  • 5 maggio: Moltheni
  • 6 maggio: Dobro
  • 12 maggio: Too Rude
  • 13 maggio: Anthony Paule Band
  • 19 maggio: Radiostars e Tide
  • 20 maggio: Asilo Republic

commenti