Archivio Storico / 2003-2004

  • 26 settembre: Mel Previte and the Gangsters of Love e Stecca
  • 27 settembre: Badlands
  • 3 ottobre: Links
  • 4 ottobre: Schegge Sparse
  • 10 ottobre: Mercanti di Liquore
  • 11 ottobre: Disco Inferno Funky Groove
  • 14 ottobre: Vittorio Bonetti, Platinette, Ridillo e band di Ligabue
  • 17 ottobre: Ganjamama
  • 18 ottobre: Notte delle chitarre
  • 24 ottobre: Asilo Republic
  • 25 ottobre: Banda Bassotti
  • 31 ottobre: Ciao Rino
  • 1 novembre: Niccolò Fabi
  • 7 novembre: Roberto Angelini e Strabba
  • 8 novembre: One Hot
  • 14 novembre: Otto Ohm
  • 15 novembre: Frankie Hi-Nrg Mc
  • 21 novembre: Dead or Alive
  • 22 novembre: Meganoidi
  • 28 novembre: Pearl Pusher
  • 29 novembre: The Hormonauts
  • 5 dicembre: Francesco De Gregori
  • 6 dicembre: Sud Sound System
  • 12 dicembre: Après La Classe
  • 13 dicembre: Maurizio Solieri Band
  • 18 dicembre: Elio e le Storie Tese
  • 19 dicembre: Achtung Babies
  • 20 dicembre: Gem Boy
  • 26 dicembre: Autan e I Minerva
  • 27 dicembre: Vinicio Capossela
  • 2 gennaio: Edizione Straordinaria
  • 3 gennaio: Stupido Hotel
  • 9 gennaio: Klan De Styno
  • 10 gennaio: Roy Paci & Aretuska
  • 16 gennaio: Officina Zoè
  • 17 gennaio: Riccardo Sinigallia
  • 23 gennaio: Fluido Rosa
  • 24 gennaio: Ostetrika Gamberini
  • 30 gennaio: Ciao Rino
  • 31 gennaio: Ridillo
  • 7 febbraio: Asilo Republic
  • 13 febbraio: Baustelle e Offlanga Disco Pax
  • 14 febbraio: Schegge Sparse
  • 20 febbraio: Paola Turci
  • 21 febbraio: Disco Inferno Funky Groove
  • 27 febbraio: Agricantus
  • 6 marzo: Terramare
  • 12 marzo: Francesco De Gregori
  • 13 marzo: 24 Grana
  • 19 marzo: Samuele Bersani
  • 20 marzo: Radici nel Cemento
  • 26 marzo: CapaRezza
  • 27 marzo: Asilo Republic
  • 2 aprile: Modena City Ramblers
  • 3 aprile: Modena City Ramblers
  • 9 aprile: Il Nucleo
  • 10 aprile: Folkabbestia e LudovicoVan
  • 16 aprile: Little Taver
  • 17 aprile: Fluido Rosa
  • 23 aprile: Notte delle chitarre
  • 24 aprile: Verdena
  • 25 aprile: “Street Beat Festival” con Banda Bassotti, Sandokan & Manicomio Latino, Doberman (dal Giappone) e Burning Heads (dalla Francia)
  • 27 aprile: Marco Paolini & Mercanti di Liquore
  • 30 aprile: Amalia Grè
  • 1 maggio: Asilo Republic
  • 5 maggio: Groove Safari
  • 7 maggio: Giuliano Palma & The Bluebeaters
  • 8 maggio: Schegge Sparse
  • 12 maggio: Vinicio Capossela (reading)
  • 14 maggio: Pearl Pusher
  • 15 maggio: Gianmaria Testa
  • 21 maggio: Cesareo & Custodie Cautelari
  • 22 maggio: Achtung Babies
  • 28 maggio: “Salento Spring Festival” con Nidi d’Arac, GianburRasta e Macaria
  • 29 maggio: “Salento Spring Festival” con Après La Classe

commenti